Il forex trading online: Una forma di investimento online per tutti!

Il Forex Trading

Entriamo subito nel vivo per capire cosa si intende quando parliamo di Foreign Exchange o FX o meglio ancora trading sul mercato Forex, operazione che ci consente di operare/speculare sul mercato dei cambi e delle valute e divise estere.

Chiariamo innanzitutto che quando parliamo di “mercato” facciamo riferimento a quel luogo in cui si vendono e si comprano beni.

Così come nel mercato azionario si scambiamo azioni, nel mercato Forex si vendono e si comprano valute internazionali e sarà pertanto possibile comprare Dollari vendendo Euro, o vendere Sterline e acquistare Euro e cosi via.

Con un turnover di 2.5 trilioni di dollari, il mercato Forex è il mercato più grande e in continua espansione.

Chi partecipa al mercato Forex (Forex Market) ovvero al mercato dei cambi e delle valute estere?

I partecipanti sono in primis le banche centrali, le banche commerciali, gli investitori istituzionali, gli hedge funds ed infine gli investitori privati.

Come speculare e guadagnare sul mercato Forex?

Il fine ultimo del trading su Forex è quello di ottenere profitti ottimali guadagnando e sfruttando le oscillazioni dei prezzi delle valute. Si stima che il 90% delle contrattazioni sul mercato Forex abbiano carattere esclusivamente speculativo (ovvero si trae profitto dai movimenti del tasso di cambio mediante operazioni di acquisto e di vendita) mentre la restante parte dei movimenti hanno una destinazione commerciale o di copertura.

Il mercato FX è pertanto estremamente liquido.

Nel trading su Forex non avviene una consegna fisica delle valute acquistate o vendute, piuttosto si scambiano dei contratti sulle divise, in cui da una parte abbiamo il trader e dall’ altra il broker.

Quali sono gli elementi del contratto Forex?

Come detto pocanzi ogni operazione sul mercato forex, sia di vendita che di acquisto è un contratto vero e proprio tra 2 attori principali: il trader e il market maker.

Quali sono gli elementi di tale contratto?

La coppia di valute (currency pair) (la divisa la vendere e la divisa da acquistare);
Il tasso di cambio (exchange rate);
L’ammontare dell’operazione.

Per maggiori informazioni sul forextrading: Ilforextrading.it

Continue Reading

Droni contro le zanzare

I droni per combattere le zanzare

La Florida State agenzia governativa sta progettando di implementare un modo unico e apparentemente innocuo di violare la privacy di alcuni residenti per distribuire un drone di sorveglianza per il “controllo delle zanzare”.

Secondo un’agenzia locale, la Florida Keys Mosquito (Distretto di controllo) sta pensando di avviare l’attuazione di questa nuova iniziativa al più presto. La notizia viene venduta come un mezzo per “uccidere i parassiti persistenti” nel modo più funzionante.

Un lungo progetto per ottenere l’approvazione al volo

L’UAV in questione è piccola – pesa solo circa 2,2 chili e 76 centimetri di lunghezza. Assomiglierà a un falco in volo, e userà telecamere a infrarossi per individuare pozze d’acqua, consentendo in tal modo “al quartiere di trattare più rapidamente le zone con larvicidi”, segnalando il sito incriminato. In tutto, il costo dell’opera sarà di circa € 80.000, e comprendente di una “polizza assicurativa completa.”

Si sostiene che gli UAV alimentati a batteria saranno in grado di volare per circa 90 minuti tra una carica e l’altra. Questi possono operare con venti fino a 40 miglia all’ora e librarsi fino ad altezze di 45 metri.

È molto attento al rispetto della legge e dell’approvazione al volo, ha una telecamera a raggi infrarossi ad onde corte con cui si potrà essere in grado di rilevare a quote basse l’acqua ristagnante.

Attualmente ci sono circa cinque o sei diversi progetti che stanno prendendo piede per scoprire dove l’acqua è più vicina ai cittadini consentendo di risparmiare tempo nel trattare le pozze con il larvicida.

Se si è in grado di trovare l’acqua, si è in grado di uccidere le zanzare. La vera sfida è trovare l’acqua abbastanza rapidamente.

Il distretto prevede diversi voli di prova nel corso del tempo.

I droni della Condor, sono stati utilizzati principalmente per finalità di contrasto e di ricerca e salvataggio. Ma usi più civili stanno prendendo sempre più piede nel tempo.

Ci sono centinaia di droni distribuiti in tutto il mondo, soprattutto per le operazioni di ricerca e salvataggio. Ognuno ha uno scopo diverso nell’utilizzare la tecnologia aerea, ma non è stato accessibile fino a quando i droni si sono affacciati sulla scena. Nel corso del tempo, questi sono diventati sempre più facili da implementare e non sono così costosi come gli aerei con pilota a bordo.

Di contro i sostenitori della privacy sono sempre più preoccupati del duplice uso dei droni in ultima analisi, quello di essere utilizzato per lo più per uno scopo – la sorveglianza senza regolamentazione e permesso.

E si stanno muovendo per garantire che la Federal Aviation Administration, che sta creando regole per i droni negli Stati Uniti, in modo che essi non possano essere utilizzati per spiare illecitamente gli americani.

Continue Reading

L’istituto professionale a Roma si avvicina al settore del cartongesso

L’istituto superiore Carlo Cattaneo nella città di Roma sta lavorando a stretto contatto con gli operatori locali per dare agli studenti la possibilità di dare uno sguardo più da vicino al settore del cartongesso.

Come da recenti rapporti e indagini, esiste una attuale carenza di manodopera qualificata nel settore delle costruzioni a Roma, che secondo le statistiche sarà in aumento nel futuro, uno dei motivi per cui questo istituto è di supporto al sistema di esperienza di lavoro.

Negli ultimi due anni gli studenti hanno lavorato a stretto contatto con gli operatori del settore dell’intonacatura, e svolto un ruolo fondamentale come istituto nel contribuire a impostare una formazione a livello di settore, una crescita della qualificazione professionale verso programmi e iniziative.

“Troppo spesso troviamo le scuole non incoraggiare i giovani a guardare al settore delle costruzioni come una aspirazione di carriera”.

Questa esperienza vuole incoraggiare gli studenti più giovani ad una consapevolezza del lavoro nel settore industriale dell’intonacatura e del cartongesso.

Ascoltiamo direttamente l’esperienza degli studenti intervistati:

In primo luogo ho sentito parlare di esperienza di lavoro nel contesto scuola e ho imparato che era obbligatorio per gli studenti mettere in pratica gli insegnamenti, ha detto Luca: Ci hanno dato qualche consiglio su come dovevamo agire in una posizione di Work Experience – ma poi abbiamo dovuto trovare da noi stessi la posizione.

L’esperienza per lui è stata memorabile, ho imparato a conoscere i materiali e assistito con la colorazione la realizzazione di diversi progetti.
Il settore del cartongesso a Roma è un’attività redditizia ed esclusiva di un settore qualificato.

Continue Reading

Trattativa debito greco

Nei prossimi giorni si raggiungerà l’accordo fra i creditori internazionali e la Grecia e questo sbloccherà nuovi aiuti finanziari al paese mentre i viceministri finanziari dell’Eurozona prepareranno un’altro carnet di proposte per alleggerire ulteriormente il debito greco.

Lo ha dichiarato il vice presidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis che ha messo in risalto anche l’ampia soddisfazione dell’Eurogruppo nei confronti delle nuove misure di riforma di fisco e pensioni approvate dal Parlamento greco che puntano a portare la Grecia ha un surplus primario del 4% del Pil entro il 2018.

Valdis ha inoltre scritto il seguente post su Twitter:

“L’Eurogruppo guarda con favore al pacchetto di misure di politica economica e un’accordo a livello di staff verrà finalizzato nei prossimi giorni che includerà le misure di ‘salvaguardia’. Verranno discusse misure sul debito a breve, medio e lungo termine”.

Il feedback da parte dell’Eurogroup Working Group dei vice ministri finanziari verrà dato il prossimo 24 maggio.

Continue Reading

Futures del Gas in calo

Questa sessione di borsa americana ha decretato un ribasso dei futures del gas naturale.

All’interno del New York Mercantile Exchange i futures del Gas naturale in consegna a giugno sono stati scambiati a 2,203 dollari americani per ogni milione di British thermal units, valore che resta stabile dall’ultimo rilevamento.

In un primo momento i valori di scambio erano stati più bassi a 2,128 dollari ogni milione di British thermal units e il Gas naturale era previsto trovare una quota di supporto a 2,028 dollari e una quota di resistenza a 2,388 dollari.

L’indice del dollaro che segue i risultati della moneta americana nei confronti delle altre monete rivali è salito dello 0,42% scambiando a 95,12 dollari.

Sul Nymex il Greggio in consegna a giugno è calato del 2,28% scambiando a 42,21 dollari per barile mentre il Gasolio in consegna a giugno è sceso del 3,27% scambiando a 1,2928 dollari per gallone.

Continue Reading

Investire in opzioni binarie online è la moda del momento

Come investire nelle Opzioni binarie

Cosa sono le opzioni binarie?

Scopriamolo a piccoli passi per chiarire tutti i dubbi di chi vuole iniziare a investire in borsa.

Cosa significa investire in opzioni binarie

Fare trading con le opzioni binarie ci consente di comprendere l’ andamento di un bene del mercato, detto anche asset. Ecco alcuni esempi di asset: il dollaro, l’euro, il petrolio, l’oro, le azioni di Google.

Fare trading in opzioni binarie significa comprendere le sorti dell’asset.

Opzionare, in questo settore, è scegliere tra due possibili esiti: Una previsione che sia corretta o errata riguardo il valore di un Asset nel tempo come coppia di valute, azioni, bene e altro ancora.

Per chiarire ogni dubbio entriamo nel dettaglio.

Esempio Opzioni binarie valute forex
Esempio Opzioni binarie valute forex

Supponiamo di dovere fare un investimento sulla coppia monetaria EUR/USD ossia euro/dollaro.

La piattaforma ci chiede se l’euro alle 23:30 avrà un valore maggiore o minore del dollaro.

Il grafico ti dice che il valore attuale è di 1.37663 quindi se in questo momento tu andassi in banca a cambiare 1 euro in dollari, la banca ti darebbe 1.37663. In questo caso bisogna decidere se il cambio euro/dollaro sarà maggiore o minore del valore attuale.

Analizzando il grafico possiamo vedere come investendo 10$ guadagnerai l’81% quindi, 18.10$. La scelta vincente! Nella maggior parte delle piattaforme di opzioni binarie oltre al grafico che ti mostra l’andamento della coppia EUR/USD, trovi anche la scelta che gli altri trader hanno fatto su quella stessa coppia di valute: il 58% ha deciso che l’euro avrà un valore maggiore di quello attuale, il 42% invece ha pensato l’esatto contrario.

Le coppie di asset sulle quali si può fare un investimento sono tante.

Qualche esempio? Possiamo fare trading in coppie di valute, azioni, indici e materie prime.

valute: EUR/DOLLARO (euro/dollaro), EUR/JPY (euro/yen giapponese), etc.
azioni: Vodafone, Apple, Google, Facebook, Twitter, etc.
indici: Nikkei, Nasdaq, Dow Jones, etc.
materie prime: Oro, argento, petrolio, etc.

Per quel che concerne la varietà di trading anche le opzioni sono differenti:

opzioni binarie;
– opzioni binarie 60 secondi;
– opzioni binarie one touch;
– opzioni binarie coppia.

Opzioni binarie

L’ opzione binaria come abbiamo avuto modo di vedere ci consente di fare una previsione sull’ andamento del prezzo di un asset in uno specifico lasso temporale.

http://www.tradingopzionibinarie.com/

Opzioni binarie 60 secondi (oggi anche 30 e 120 secondi)

Sono le opzioni binarie a breve termine , per previsioni che richiedono un’ analisi dell’ attività per visionare l’ andamento che prenderà forma in pochi secondi. Sono le opzioni binarie scelte dai principianti in quanto con queste opzioni l’ investimento minimo parte da 5 euro.

Opzioni binarie One Touch

Con queste opzioni il guadagno è dato dalla previsione che il prezzo toccherà o meno in un lasso di tempo specifico; in questi casi si parla di opzioni a lungo periodo, scadenze settimanali. In questo periodo ciò che conta è che il prezzo venga superato o non, almeno una volta.
Questo investimento è la scelta per coloro che aspirano a guadagni più alti ma in tempi più lunghi.

Opzioni binarie Coppia

Terminiamo con l’opzione binaria Coppia, quella che ci consente di fare un investimento basato su una previsione di “sorpasso”. Quando risulta valida come scelta? In quei casi in cui l’attività sarà in grado di sorpassare un’altra in un periodo di tempo che va da un’ora a 8 ore . Numeri assoluti e performance della singola attività passano in secondo piano, in quanto in tal caso si comparano le prestazioni delle due attività.

Anche questa una scelta che risulta valida per i principianti.

Adesso sei pronto per iniziare! Non ti resta che scegliere tra uno dei broker regolamentati per operare in Italia.

Continue Reading

Guadagnare online con la pubblicità

Guadagnare onlne

La pubblicità online è un ottimo modo per i blogger per fare un reddito extra

Se sei un nuovo blogger, e stai leggendo questo post probabilmente non sei del tutto sicuro di come fare soldi con la pubblicità. Andremo su alcune delle sigle pubblicitarie più comuni che vengono utilizzate, e parleremo di come ognuno di questi può aiutare il tuo blog a iniziare a generare una parte degli introiti della tua attività lavorativa.

CPC – costo per clic

Probabilmente il modo più popolare di fare pubblicità online è la CPC (noto anche come costo per click) la pubblicità è praticamente in ogni dove. In CPC è un’azione di “costo per clic”.

La pubblicità CPC-based è un metodo che consente alle aziende di pagare solo per i contatti mirati che ricevono. Con questo metodo, la vostra pubblicità sarà visualizzata nello stesso modo del CPM (o costo per 1000 impressioni), ma vi è una differenza.

Con il CPC, siete pagati solo per ogni clic che il tuo link pubblicizzato riceve.

Non dovrete pagare per migliaia di impressioni che vengono inutilmente visualizzate, come con il CPM.

È possibile utilizzare i banner pubblicitari con il CPM?

Con i banner pubblicitari, la vostra pubblicità verrà visualizzata, e ogni volta che il banner viene cliccato da un utente finale, si pagherà il costo specificato per quel banner pubblicitario. Questo annuncio verrà quindi eseguito fino a raggiungere l’importo predeterminato dei clic. Ciò significa che si può ricevere molto di più dall’esposizione di quanto si potrebbe ottenere con altri metodi di pubblicità, perché il tempo di esposizione dell’annuncio visibile su Internet è basato esclusivamente su quanti click ha ricevuto.

SUGGERIMENTO: Se siete interessati al CPC, un programma da utilizzare è Google AdWords. AdWords vi permetterà di scegliere le parole chiave che si desiderano.

A differenza di molti altri siti, non dovrete pagare per una campagna pubblicitaria in quanto è possibile impostare un limite sulla quantità di denaro che avete nel vostro budget da spendere per questo tipo di pubblicità.

CPM – costo per mille impressioni

Il CPM, noto anche come “costo per mille impressioni” è un modo molto efficace per migliorare le conversioni e raggiungere potenziali clienti sul web. Piuttosto che pagare “per click“, con il CPM è possibile acquistare una certa quantità di impressioni che il tuo blog avrà.

NOTA: L’impressione è una singola pubblicità che appare sul tuo sito web o blog.

Il CPM ha un costo diverso rispetto al CPC, o “costo per clic”.

Ad esempio, se si è scelta una pubblicità CPC, si dovrebbe pagare per ogni clic che riceve la vostra pubblicità. Quindi diciamo che si stanno spendendo $ 1 per ogni clic, il che significa che dieci clic vi costeranno $ 10. In una campagna pubblicitaria CPM-based, si può pagare solo $ 3 per 1000 impressioni. Quindi, se la vostra pubblicità riceve un click attraverso un rapporto di appena l’1% puoi pagare $ 3 per gli stessi 10 scatti.

Una cosa da tenere a mente quando si tratta di CPM è che gli annunci testuali tendono a ricevere molta più attenzione dei banner pubblicitari che la maggior parte degli utenti di Internet tendono a ignorare completamente. La pubblicità CPM-based è una grande idea per qualsiasi azienda che ha parole chiave di ricerca sui motori molto popolari.

CPL – costo per lead

Costo per lead è uno dei modi meno comuni di fare soldi attraverso i blog e la pubblicità. Diciamo che un visitatore del sito invia il suo indirizzo e-mail dopo aver fatto un sondaggio o si è registrano per un’offerta e fornisce informazioni di contatto e, eventualmente, le loro informazioni demografiche.

Questo può essere considerato come un “vantaggio”.

NOTA: PPL, o pay per lead, è diverso dal CPL. PPL si riferisce al modello attuale di acquisire un vantaggio valido, mentre CPL è il costo effettivo che si può sostenere per acquisire con successo un vantaggio valido.

SUGGERIMENTO: CPL è anche definito come “lead generation online”.

CPS – costo per la vendita

Costo per la vendita è un ottimo modo di commercializzare senza metodi rischiosi e soprattutto non è costoso come modello di marketing, come: annunci stampa, spot televisivi e campagne di direct mail. Con il costo per la vendita di marketing, la società che sta vendendo il prodotto o il servizio pagherà l’editore o il marketing solo quando un prodotto o un servizio è stato venduto (il modello CPL è anche spesso definito come “quota di fatturato”, o come “relazione di affiliazione”).

Questi modelli funzionano meglio per i clienti che non sono disposti a prendere un rischio o che hanno un piccolo budget di marketing o pubblicitario a disposizione. La maggior parte dei modelli CPS di marketing sono adatti per i Siti web di e-commerce.

Quale modo è meglio per me per fare soldi?

Il tipo di pubblicità da utilizzare per il tuo blog per generare entrate dipende da due cose:
– il budget;
– quanto avete bisogno di vendere.

Metodi come il CPS, sono perfetti per chi ha un budget basso, ma se si vuole una maggiore esposizione, il CPC è probabilmente la soluzione migliore.

Impara a guadagnare online attraverso consigli e strategie di esperti nel settore: www.millionaireweb.it

Continue Reading